Mondo Pc Blog, Informatica pratica

Cybercriminali e criptomonete

undefinedLe criptomonete sono la manna dal cielo per i cybercriminali. I ransomware cifrano i dati degli utenti e richiedono un riscatto da pagare in criptomonete; solo dopo aver inviato il pagamento il cybercriminale (forse) invia la chiave per decifrare e ripristinare i file. 

Niente da spartire con nessuno, il wallet non può essere bloccato e, soprattutto, nessuno può essere acciuffato nel momento dell’incasso. I Bitcoin non sono del tutto anonimi, ma i cybercriminali possono utilizzare criptomonete alternative come Monero o Zcash senza avere il timore di essere rintracciati.

Far soldi in questo modo è diventato così facile che è normale che i ransomware si siano diffusi così tanto.

Il “mining” (accaparrare nuove critpomonete mediante calcoli lunghi e complessi) è un’ulteriore azione criminale piuttosto diffusa. Un Trojan miner, a differenza di un Trojan cryptor, non cifra nulla ma effettua in segreto l’operazione di mining, sfruttando l’elettricità e la potenza computazionale della vittima. Tra le due opzioni indicate, quest’ultima è il male minore, gli utenti possono considerarsi fortunati se i loro computer vengono utilizzati per il mining occulto e non vengono cifrati dei dati di valore.

Gli sviluppatori più scaltri hanno iniziato a inserire miner nei propri software. Da quel momento in poi tutto è diventato più semplice: gli utenti possono essere coinvolti a loro insaputa in uno schema di mining solamente visitando un sito che obbliga a scaricare uno script.

Tale novità sta davvero rivoluzionando la maniera di fare soldi online. 

Ma non finisce qui. Dopo aver hackerato una popolare risorsa, non c’è bisogno di sfruttare le vulnerabilità nel software del visitatore e infettarlo con un malware; si può fare soldi con tutto. È molto più semplice, e più redditizio, caricare uno script sul sito hackerato che costringa i computer dei visitatori al mining diretto al cryptowallet dell’hacker.

I cybercriminali sono più propensi a passare a quest’ultimo metodo.

Quindi= antivirus sempre attivo!!

 

(fonte:https://www.kaspersky.it/blog/from-ransomware-to-webminers/14679/)

VELOCE, AFFIDABILE, PERFORMANTE: SSD 900P

undefinedIntel ha presentato Optane SSD 900P Series, nuovi SSD basati sulla velocissima memoria 3D XPoint.
Il nuovo prodotto si rivolge a creatori di contenuti, ingegneri, sviluppatori di giochi e videogiocatori
Intel punta l'attenzione in particolare sulle prestazioni casuali e la latenza, i "pezzi forti" di 3D XPoint.

Secondo Intel gli Optane SSD 900P garantiscono prestazioni con carichi workstation quattro volte superiori al 960 Pro di Samsung.

Per quanto riguarda il prezzo, Intel ha stabilito un listino di 389 dollari per il modello da 280 GB e 599 dollari per quello da 480 GB. Si tratta di prezzi indubbiamente alti, ma la nuova serie si presenta sul mercato come la soluzione di archiviazione più veloce mai creata.

ROUTER LIBERO PER TUTTI, E' BATTAGLIA!

undefinedAires, l'associazione dei venditori specializzati, e Vtke, l'Associazione dei fabbricanti di terminali di telecomunicazione hanno domandato all'AGCOM di garantire la libertà di router.


Da tempo, com'è risaputo, è in atto una battaglia contro le telco per ristabilire il diritto per gli utenti di impiegare le apparecchiature che preferiscono.
Non è chiaro per quale motivo si debba essere costretti a usare i router forniti dagli operatori, spesso nettamente inferiori a qualsiasi prodotto presente sul mercato. Oltretutto vengono venduti a prezzi esagerati e con vincoli contrattuali da 24 mesi.
Agcom, nell'ambito della propria attività di regolatore, dovrebbe tutelare i cittadini ed i loro diritti digitali, dichiarando che il router debba essere sotto il controllo dell'utente.
In Germania da agosto 2016 è applicata una legge che consente il libero uso di apparecchiature e non è chiaro per quale motivo l'Italia debba fare eccezione.
Attendiamo fiduciosi la libertà di comprare ognuno il router che preferisce.

Il miglior antivirus..è la TUA ATTENZIONE!

undefined      

  Sì, il miglior antivirus è proprio la tua attenzione! Non vogliamo dire che i più rinomati e conosciuti antivirus non siano efficaci, anzi, tuttavia molti virus e ramsonware entrano nel nostro pc attraverso la posta elettronica.

Attenzione massima alle email sospette, inviate in orari strani, tipo 2.25 di notte, all'oggetto e se intimano le peggiori cose, ad esempio, che il vostro sito scomparirà a breve. Non credete ad una sola parola: il vostro provider vi avviserà regolarmente dell'eventuale scadenza del dominio!

Non cliccate sul link che vi viene proposto: sarebbe come aprire la porta di casa ai ladri, ladri informatici in questo caso.

Queste persone, normalmente inseriscono anche un link per pagare il rinnovo on line, è facile farsi prendere dall'ansia e cliccare ma, dovete, necessariamente, ragionare a mente fredda ed assolutamente, non cliccare né pagare nulla!

Postiamo un esempio reale di email con virus che stanno girando in questi giorni:

You have new message from contact form
=============================
Message: Disclaimer: We are not responsible for any financial loss, data loss, downgrade in search engine rankings, missed customers, undeliverable email or any other damages that you may suffer upon the expiration of www.mondopcdesign.it. For more information please refer to section 17.c.1a of our User Agreement.

This is your final notice to renew www.xxxxxxxx:

https://domainwebcentral.org/?n=www.xxxxxxxxxt&r=c

In the event that www.xxxxxxxxx.it expires, we reserve the right to offer your listing to competing businesses in the same niche and region after 3 business days on an auction basis.

This is the final communication that we are required to send out regarding the expiration of www.xxxxxxxxx.it

https://domainwebcentral.org/?n=www.xxxxxxxxt&r=c

All services will be automatically restored on www.xxxxxxxxxx if payment is received in full before expiration. Thank you for your cooperation.
Name: DOMAINWEBCENTRAL
Surname: DOMAINWEBCENTRAL
Email: noreply@domainwebcentral.org
Phone: 954-320-4679

Discussioni più recenti → Home ← Discussioni più vecchie